Blog

Latest Industry News

Nuova Ford Focus

Tira fuori la grinta

La Ford Focus è una berlina compatta dall’aspetto filante, grintosa soprattutto nel muso, che reca una elegante calandra esagonale e fari sottili e sfuggenti. All’interno i sedili sono bassi e avvolgenti (ma non scomodi) quasi come nelle coupé; plancia e strumentazione hanno un disegno moderno e gradevole, e il livello di finitura è ottimo. Il divano, però, offre spazio sufficiente solo per due adulti (l’eventuale passeggero centrale sta stretto ed è infastidito dal tunnel) e il baule non è fra i più capienti della categoria. L’assetto è adatto alla guida brillante e, anche se le sospensioni rigide in qualche caso penalizzano il comfort, tenuta di strada e stabilità risultano superiori alla media. La gamma si basa sul 1.0 Ecoboost turbo a tre cilindri da 101 o 125 CV, e su un 1.5 a benzina turbo Ecoboost da 150 CV, affiancato dal potente 2.0 ST da 250 CV. A gasolio, invece, ci sono la sobria TDCi 1.5 con potenze di 95 o 120 CV, la 1.6 TDCi (l’unica in gamma ancora Euro 5), la 2.0 TDCi da 150 CV e la ST 2.0 TDCi da 185 CV. Non manca neppure una versione bi-fuel a benzina e a Gpl: la 1.6 da 120 CV e una versione elettrica da ben 145 cavalli. Tutto l’indispensabile per la sicurezza è di serie nella Ford Focus, ma chi vuole di più può acquistare optional sinora appannaggio di vetture ben più costose, come il sistema che previene i colpi di sonno, quello che legge i segnali stradali che indicano pericolo o limiti di velocità, l’avviso di cambio involontario di corsia o il radar anticollisione che rallenta automaticamente il veicolo in presenza di ostacoli.

Versione consigliata

Le versioni a benzina della Ford Focus, peraltro ben segmentate per livello di prestazioni, sono le più indicate per chi fa pochi chilometri. Altrimenti, la scelta più equilibrata è la 1.5 TDCi da 120 CV, che abbina un carattere brioso a consumi davvero contenuti. Meglio optare per l’allestimento Titanium, che oltre al “clima” bizona e ai cerchi in lega offre di serie i fendinebbia e altri utili dispositivi come il cruise control o l’antiarretramento (che facilita le ripartenze in salita frenando automaticamente la vettura per qualche istante).

 

 

 

Back to top